Zentequerente

Luca Vallese, cresciuto in provincia di Rovigo,formatosi all’Accademia Belle Arti di Venezia, si fa conoscere già dai primi anni ’90 nella scena del muralismo veneto, attraverso diverse opere tuttora parzialmente visibili in molti siti della città di appartenenza. Dopo un periodo ventennale in cui si dedica principalmente alla carriera musicale, torna alla sua prima passione con lo pseudonimo di ZENTEQUERENTE, un nome che nasconde molteplici significati e che, in particolare, tenta di sottolineare l’importanza per le persone di vivere e muoversi coerentemente verso un obbiettivo comune, sia esso artistico, spirituale o di semplice ricerca del bene comune.La sua evoluzione stilistica trova radici in una curiosità innata e in una sete di conoscenza che, partendo dal fumetto, lo portano ad incontrare l’arte etnica africana e orientale, fino ad approdare alle tecniche di incisione occidentali, con un occhio di riguardo verso le illustrazioni simboliche di alchimisti e mistici apparsi nel panorama della storia ermetica europeaLa fusione tra visioni oniriche, immagini archetipiche e cultura pop si è evoluta fino a creare uno stile compositivo personale visualmente ritmato da frequenze decorative di carattere grafico.Oggi ZENTEQUERENTE è un artista multidisciplinare attivo nell’ambito della pittura, del muralismo e della Land art e tuttora collabora a progetti artistici in vari paesi Europei

Be one
Progetto
Sui muri la storia della città: festival di street art ed esplosione di colori a Porto Viro Il progetto Be One è progetto che unisce arte e rigenerazione urbana nato grazie alla collaborazione patrocinata del Comune di Porto Viro ed il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Be One vuole simboleggiare l’unione, l’inclusione e la condivisione. Il nome del progetto nasce con l’obiettivo di raccontare e celebrare l’unione dei Comuni di Donada e Contarina in Porto Viro, avvenuta nel 1995, coinvolgendo la comunità attraverso l’arte e la cultura, come strumenti per crescere insieme. Non solo arte quindi ma anche musica ed intrattenimento…
Be one
Progetto
Sui muri la storia della città: festival di street art ed esplosione di colori a Porto Viro Il progetto Be One è progetto che unisce arte e rigenerazione urbana nato grazie alla collaborazione patrocinata del Comune di Porto Viro ed il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Be One vuole simboleggiare l’unione, l’inclusione e la condivisione. Il nome del progetto nasce con l’obiettivo di raccontare e celebrare l’unione dei Comuni di Donada e Contarina in Porto Viro, avvenuta nel 1995, coinvolgendo la comunità attraverso l’arte e la cultura, come strumenti per crescere insieme. Non solo arte quindi ma anche musica ed intrattenimento…