La Street Art colora Porto Viro grazie ad un nuovo progetto che unisce arte e rigenerazione urbana

Il territorio

PORTO VIRO

Il Comune di Porto Viro, in provincia di Rovigo, si trova nel Delta del fiume Po, racchiuso tra il ramo principale del Po di Venezia, il Po di Maistra, un ramo del Po di Levante e il Mare Adriatico.

Il territorio del Comune si trova in parte sotto il livello del mare; vi si possono infatti trovare varie spiagge, e un terreno piuttosto fertile grazie alla sua natura alluvionale. Ci sono inoltre valli palustri, lagune e formazioni chiamate “scanni” , ossia degli isolotti sabbiosi che si creano per deposito dei detriti del fiume.

La città di Porto Viro nasce nel 1995 dalla fusione dei Comuni di Donada e Contarina.

Il progetto

BE ONE

Il nome del progetto (BE One – Essere Uno) è stato ideato con l’obiettivo di simboleggiare l’unione, la voglia di crescere ed evolvere insieme. Valori questi che rappresentano l’identità di Porto Viro fin dall’origine del Comune, che nasce dalla fusione di Donada e Contarina.

Il concetto di unione che “BE One” intende rappresentare non è però esclusivamente di tipo territoriale-amministrativo, ma va inteso anche in termini di:

  • connessione ambientale, pensando all’unione tra la pineta e il mare;
  • inclusione della comunità locale, narrando quindi la collaborazione dei cittadini e il loro contributo alla crescita della città.

Si tratta infatti di un progetto concepito per permettere a tutti i cittadini di riflettere sull’importanza del ruolo che ognuno ha all’interno dei processi che condizionano la qualità dell’ecosistema urbano in cui ci si trova.

La Direzione Artistica e progettuale di “Be One” è affidata all’Associazione Culturale WALLABE che ha ideato il progetto e tutti gli ingredienti che ne fanno parte: dalla curatela artistica all’individuazione degli street artist presenti, alla gestione del progetto con gli attori locali.

“BE One” si è svolto dal 15 al 19 Giugno 2021 e i luoghi oggetto degli interventi artistici sono:

  • il muro di cinta della Biblioteca;
  • le pareti della Ludoteca “La Bottega di Pinocchio”;
  • una parete di una delle casette A.T.E.R. che affacciano su Piazza Caduti Triestini;
  • la parete cieca dell’immobile di proprietà del Comune in Via Contarini, che apre le porte della città;
  • la parete della scuola elementare di Taglio di Donada.

Il Progetto è stato organizzato dal Comune di Porto Viro, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Gli Artisti

Zentequerente

Zentequerente

Pao

Pao

Artez

Artez

Cheone

Cheone

Natasa Lajovic

Natasa Lajovic

STORY OF TWO TOWNS

ARTEZ

Artez ha realizzato “Story of Two Towns” (Storia di due Comuni) sul muro dell’edificio di Via Contarini 71,  muro che dà il benvenuto all’ingresso città e che raffigura due donne che leggono un libro insieme, condividendo quindi la cultura per crescere insieme. Le due figure femminili rappresentano i comuni di Donada e Contarina che si sono uniti dando vita a Porto Viro, indossano infatti abiti dei colori degli stemmi dei due Comuni, il blu e il rosso.

TOMO SU TONO

ZENTEQUERENTE

Zentequerente ha realizzato “Tomo su Tono” sulla parete esterna della Biblioteca, raccontando come l’arte e la cultura siano veicoli di inclusione, di ispirazione e di crescita.

TI REGALO UN FIORE

CHEONE

Cheone ha realizzato “Ti Regalo Un Fiore”  sulla parete di una delle casette A.T.E.R. che affaccia su Piazza Caduti Triestini. Si tratta di un’opera tridimensionale, interamente realizzata a bomboletta, che raffigura un bambino che raccoglie una margherita. L’opera sembra uscire dalla parete e interagire con il contesto circostante. Il cappellino del bimbo ha due margherite intrecciate, come simbolo di unione tra Donada e Contarina.

LA BOTTEGA DI PINOCCHIO

PAO

Pao ha realizzato Pinocchio sulle pareti della Ludoteca “La Bottega di Pinocchio”, trasformando i muri nelle pagine della favola.

NATASA LAJOVIC

Natasa Lajovic ha realizzato un’opera relativa alla fauna locale. L’artista era giunta in Italia come assistente di Artez e, visto che ha scoperto in Porto Viro una città accogliente e una comunità gentile e aperta, ha voluto donare un muro.  Grazie all’Amministrazione Comunale, le è stato assegnato il muro della scuola elementare di Taglio di Donada.

I luoghi

Intinerario

Il 19 Giugno 2021, attraverso un percorso di Urban Cycling Sonoro, realizzato in collaborazione con la Scuola Media ad indirizzo musicale di Porto Viro, al Conservatorio Buzzolla di Adria e all’associazione Artinstrada, la musica ha fatto da trait d’union tra le opere di street art realizzate dagli Street Artist ospiti di BE One.

sponsor e partner

la stampa

Area press

Rovigo In Diretta

  • I murales danno vita ai muri nella nuova piazza… Leggi
  • Piazza Caduti Triestini il nuovo salotto di Porto Viro… Leggi
  • Presentazione Festival di street art… Guarda

    Gazzettino

    • Con i murales la città si fa bella… Leggi
    • Sarà una manifestazione itinerante… Leggi

    La voce di Rovigo

    • Ora la città ha una nuova piazza… Leggi

    Rovigo Info Città

    • Consegnate alla città di Porto Viro le opere… Leggi

    Rovigo Oggi

    • Sabato 19 giugno sarà possibile visitare le opere… Leggi

      Bansky Facebook Group

      • Ti regalo un fiore… Leggi

      Global Street Art

      • Ti regalo un fiore… Leggi

        Street Art Utopia

        • I Give You A Flower… Leggi